domenica 22 luglio 2012

Abruzzo Mon Amour


Lo scorso anno abbiamo trascorso una settimana meravigliosa in Abruzzo. Una regione magica che io adoro.. è davvero piena di grande storia, grandi persone e preserva una natura incontaminata che ti riporta alle origini. Non vorresti più lasciare questi posti fatati, dove gli incontri con gli animali sono frequenti, il verde, i fiori, gli alberi, l'acqua sono ancora al centro della vita di abitanti educati, rispettosi ed accoglienti.
La nostra meta è stata la famosa Pescasseroli, un paesino delizioso, silenzioso, pulito, pieno di fiori alle finestre, e in una di queste finestre ho scovato questa carinissima tendina all'uncinetto che non potevo certo non farvi vedere:


Poco distante da Pescasseroli un altro paesino ha rubato i nostri cuori; Opi, con le sue case e stradine fatte di pietra bianca, anche qui ad ogni finestra ci sono mille vasi in fiore, curatissimi.


Ogni angolo di questo paradiso è adornato da mille fiori spontanei, campanule, crocus, cardi ecc..


Poi ci sono loro, i veri protagonisti del Parco Nazionale d'Abruzzo; gli animali. 
E' davvero facile incontrarli partecipando alle tante escursioni che organizzano dai paesi. In particolare noi ci siamo trovati benissimo con l'EcoTour che organizza da Pescasseroli tantissime escursioni di ogni livello di difficoltà.



Ma anche addentrandosi da soli nei mille percorsi naturalistici del Parco è possibile respirare la serenità, l'armonia della natura e di un territorio ancora incontaminato.








Ho apprezzato tantissimo questa settimana di recupero, mentale ma anche fisico, visto che ero ancora convalescente dalla mia operazione. Il contatto con la natura mi ha aiutato tanto a recuperare velocemente le forze, oltre al cibo squisito locale che davvero farebbe resuscitare un morto tanto è buono!!!  


Spero di tornare presto tra queste montagne che non sono neanche troppo distanti dalla mia città e che realmente rappresentano un luogo prezioso del nostro Paese.
E voi? Ci siete mai state?

Un carissimo abbraccio
CriCrilla

sabato 7 luglio 2012

Ideuzze Addio Nubilato e Celibato


E' periodo di matrimoni 
e nelle settimane precedenti si organizzano le festicciole tra amici ed amiche che incoraggiano al fatidico giorno del SI!

E' ormai tradizione coccolare la futura sposa e sposo con una festa, un'uscita, una cena particolare per mettere al centro dell'attenzione colui o colei che inizierà un nuovo cammino, una nuova vita!

Non è assolutamente da sottovalutare questa serata particolare che resterà nel cuore della sposa con i suoi sorrisi, pianti ed amarezze nel caso ci siano delusioni da parte di amiche.

Quindi se ci tenete alla vostra amica vi consiglio prima di tutto di pensare a ciò che a lei piace, a come vorrebbe sentirsi coccolata da voi, e a cosa si aspetta!

Su Pinterest ( ormai ne sono totalmente dipendente), ho trovato piccoli suggerimenti, idee.. qualcosa di carino che, almeno per i miei gusti, può rendere particolare questa giornata.
Vorrei rissumerli in questo post, e spero che siano da spunto per amiche ed amici del cuore!

Innanzitutto un'idea carina trovo sia quella di preparare dei biscotti o dolcetti che la sposa mangerà la mattina prima di prepararsi.. sentirà vicine le sue amiche 




Mi raccomando di non sottovalutare il pacchetto, ecco qualche delizioso esempio:








qui

..e nemmeno il bigliettino! 
Deve essere unico, 
personalizzato.. 
inerente al giorno del matrimonio, 
deve ricordare alla sposa che quel giorno è una principessa..



ma anche che diventerà una donna a tutti gli effetti! 
E non ci sarà nulla di male nell'andare sul personale,   
rispettando sempre il carattere della sposa, 
senza essere scurrili ma un po' birichine si..
 è un addio al nubilato non una festa di compleanno, ricordatelo!



Un altro oggetto particolare è la stampella personalizzata con il nome scritto a fil di ferro. 
Io la trovo un'idea davvero carina, che resterà nell'armadio della sposa o in quello delle damigelle d'onore, se la sposa stessa vuole riproporre il medesimo pensiero alle sue amiche.





Oltre al solito completino intimo si può spaziare con qualche attrezzo per la cucina, la futura donnina di casa infatti inizierà a cucinare e potete arricchire la sua giovane collezione di attrezzi confezionando una torta come in questo caso:



O inserirli in un guanto da forno:




Potete riassumere una serie di fotografie di lei e di voi insieme, 
che ricordino le vostre vacanze, le  uscite, realizzando una simpatica cornice con la rete per conigli e delle mollette, tutto ridipinto con il suo colore preferito:



Per lo sposo.. 

è ormai di triste abitudine la cena con l'ingresso a night o spogliarelli vari.. 
che tristezza.. 

quando lo sposo è un vero sposo invece,
 potrebbe interessargli trascorrere "soltanto" delle ore con i suoi amici, e giocare.. 
come solo i maschi sanno fare.. 
giocare come quando erano bambini.. perciò un'idea carina può essere far precedere la cena da un'attività come queste:


una partita a paintball


poi cos'altro suggerirvi.. 

Viva gli sposi!


Vi auguro un buon week end e vi ringrazio moltissimo per i dolci commenti che mi avete lasciato al precedente post! Li ho apprezzati davvero tanto! ;)

CriCri