martedì 26 luglio 2011

Tutorial GHIRLANDA DI NASCITA

Ciao! A tutte ragazze, durante la mia convalescenza mi sono divertita a preparare questa ghirlanda di nascita per la mia amichetta Sophie, che a fine agosto diventerà di nuovo mamma!

Spero tanto che le sia piaciuta e che piaccia anche a voi, di seguito vi lascio i passaggi che ho eseguito per realizzarla, così che possiate avere spunti per nuove creazioni!

(scusate questa prima foto che non mi si gira!!!)

Materiali:

Ghirlanda in polisterolo
Tulle bianco, e di altri colori che preferite
Camice usa e getta in similcarta
Feltro
colla a caldo
cartone
filato in lana o cotone da lavorare all'uncinetto
ago e filo


Avvolgete il camice usa e getta intorno alla ghirlanda di polistirolo così da renderla più piena.


Tagliate due strisce di tulle una bianca e l'altra celeste o di altro colore. Lasciate circa 10 cm di striscia per creare il laccio della ghirlanda, poi iniziate ad avvolgere il tulle intorno alla ghirlanda cercando di sistemarla come meglio vi piace.

Alla fine fate un nodo con i 10 cm lasciati all'inizio ed il resto del tulle, con questo materiale realizzate il nastro necessario per appenderla.


Sul foglio di feltro riportare a penna il nome del bimbo
(precedentemente scritto su un foglio e ritagliato) e ritagliare i bordi.
Nelle parti troppo piccole che non riuscivo a tagliare, ho attaccato delle perline, oppure ricamato con il filo.

Tutto intorno alla sagoma di feltro ho passato ago e filo.


Ho attaccato la scritta del nome su un cartocino ed ho decorato con un cuore ad uncinetto celeste.


Per scrivere il giorno di nascita ho lasciato un'etichetta removibile ( fissata con una molletta incollata al cartone) quando Alessandro si deciderà a nascere scriveremo il giorno!


Il cartoncino centrale è realizzato con le lettere tagliate alla Big Shot dalla Manu e decorato con spirali all'uncinetto.

Spirale uncinetto:
Avviare con l'uncinetto tante catenelle corrispondenti a tre volte , circa , la misura voluta per la lunghezza della spirale.
Avviate le catenelle, eseguire 3 maglie alte nella 4° catenella partendo dall'uncinetto e continuare eseguendo, in ogni maglia di base 3 maglie alte.




Su di ME:

Per il resto care mie, vi ringrazio tantissimo per le vostre email e commentini, mi hanno tenuto tanta compagnia!
Il recupero procede bene e mi stò sbloccando anche a livello intestinale!!!!
Dicono che sia stata la anestesia totale!!

Comunque con tisane , marmellate alle prugne ecc.. sembra che stia tornando tutto alla normalità!
Meno male!

La prossima settimana ce ne andiamo nel Parco Nazionale d'Abruzzo a rilassarci un pò, fare passeggiate, mangiare, leggere e stare a contatto con la natura!

Un bacione grande
CriCri

11 commenti:

  1. Ma che meraviglia... non lo saprei mai fare ma vedere la preparazione rende allegri. Poi pare diventero' zia e mi fa immergere nel personaggio ^^
    Un bacio e, bentornata! :***
    (buone vacanze!)

    RispondiElimina
  2. Ciao cara CriCri, sono proprio contenta di avere tue notizie!! Bella la tua ghirlanda di nascita, mi ha colpito molto il fatto del camice "usa e getta" con cui l'hai avvolta..(ricordi d'ospedale per me, che ci lavoravo..)
    Il risultato è molto bello, tenerissimo! Un abbraccione e buone vacanze!!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Ciao Cri, ti ho pensata tanto in questi giorni!! Sono felice che ti stia riprendendo e che a breve tu possa rilassarti con tuo marito in mezzo alla natura! La ghirlanda è tenerissima e sono certa che grazie al tuo tutorial in molti prenderanno spunto. Ti abbraccio forte e spero di sentirti presto, con affetto Kinà

    RispondiElimina
  4. che bello sentirti tranquilla ^_^ e sapere che te ne parti per le vacanze. pescasseroli se nn erro dovrebbe trovarsi a circa un'ora da me, non vorrei sbagliarmi è che nn ho idea di che strada si faccia per arrivarci!quanto ti trattieni?
    bella la ghirlanda, adoro quel cuoricino azzurro! grazie per il tutorial:)
    unbacio
    barbara fascinationstreet85

    RispondiElimina
  5. Tesoro è bellissimo leggerti di nuovo e sentirti così allegra come sempre. La ghirlanda è davvero tenera, adatta ad un maschietto. Mi piace la tecnica che hai usato per la scritta in feltro.
    Ti abbraccio follettina mia!
    Giuliedda

    RispondiElimina
  6. bellissimo questo tutorial
    ed è bello sentire notizie positive

    RispondiElimina
  7. Anche in convalescenza, non sei riuscita a reprimere “l’irrefrenabile e meravigliosa voglia di creare “ :-)))!
    Dai, che il grosso è passato!
    Ed anche se la prima foto "non girava", il tutorial è semplice e chiaro :-)
    Ps: ieri la tua mammma dovrebbe aver ricevuto...fammi sapere se è tutto ok :-)
    Ciaooo
    e°*°

    RispondiElimina
  8. Ciao Cristina,
    sono molto felice che tu stia meglio. Il parco dell'Abbruzzo è stupendo ti rilasserai sicuramente e speriamo che almeno te riesca a vedere l'orsetto marsicano..io non ci sono riuscita!:
    Un bacio e buone vancanze!
    Chiara

    P.S. Quando puoi io ti aspetto per il feltro!!!:)

    RispondiElimina
  9. Ciao Cristina!
    Ho letto il tuo commento sul blog di Irene "Valdirose"..., anche se non ci conosciamo voglio mandarti un forte abbraccio. Rilassati e goditi a pieno tutto quello che ti sta attorno.
    Un bacio.
    Daniela

    RispondiElimina
  10. bellissimo, ...peccato nn averti scoperta prima, l'avrei fatto per la mia bimba Laura....

    RispondiElimina
  11. I prodotti eccezionali rendono migliore la vita di tutti i giorni. Scopri cuscino per ipad. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3MDMxNjc3NiwwMTAwMDAxMixjdXNjaW5vLXBlci1pcGFkLTcwNzguaHRtbCwyMDE2MDkwMSxvaw==

    RispondiElimina

grazie mille!!!